Comune di Paladina

Bando per l’assegnazione di Borse di Studio per l’anno scolastico 2021/2022

L’Amministrazione Comunale di Paladina, nell’ambito del Piano per il Diritto allo Studio, intende favorire la prosecuzione degli studi degli alunni meritevoli residenti nel Comune di Paladina.

Data:
7 Novembre 2022

L’Amministrazione Comunale di Paladina, nell’ambito del Piano per il Diritto allo Studio, intende favorire la prosecuzione degli studi degli alunni meritevoli residenti nel Comune di Paladina.

Vengono istituite le seguenti Borse di Studio per l’anno scolastico 2021/2022:

  1. 4 Borse del valore di euro 200,00 ciascuna ad alunni/e che abbiano superato la classe 3à della Scuola Secondaria di primo grado presso le scuole della provincia di Bergamo e che siano iscritti/e ad un Istituto superiore che preveda il conseguimento del diploma di maturità;
  2. 9 Borse del valore di euro 200,00 ciascuna ad alunni/e che abbiano superato il 1”, il 2”, il 3” o il 4” anno di una Scuola Secondaria di secondo grado o Istituto Professionale della provincia che preveda il conseguimento del diploma di maturità e che siano iscritti all’anno successivo;
  • 4 Borse del valore di euro 200,00 ciascuna a studenti che abbiano superato l’esame di Stato conclusivo del corso di studio di istruzione di una Scuola Secondaria di secondo grado della provincia, purché iscritti ad un corso di laurea (anche di primo livello ), oppure ad un corso post diploma, minimo triennale.
  • euro 50,00, agli alunni che, pur ammessi alla graduatoria, non hanno beneficiato della borsa di studio fino ad un massimo :
    • di 8 contributi per studenti che hanno superato il 1”, il 2”, il 3” o il 4” anno di una Scuola Secondaria di secondo grado o Istituto Professionale della provincia
    • di n. 4 contributi per studenti che hanno superato l’esame di Stato conclusivo del corso di studio di una Scuola Secondaria di secondo

La domanda dovrà essere presentata al Comune entro e non oltre il 26/11/2022

 

REGOLAMENTO

Le Borse di Studio verranno assegnate secondo i seguenti criteri:

MERITO

Per la determinazione del punteggio relativo al merito verranno assegnati 100 punti ad ogni voto pieno (8-9-10) a partire dal 7,50 della valutazione media o finale. Per l’eventuale parte residuale della valutazione sarà assegnato 1 punto ad ogni centesimo di voto.

Per una più facile comprensione della regola si riportano alcune esemplificazioni:

 

Scuola secondaria di 1º grado Classe 3a

Valutazione finale Punteggio attribuito

10 e 10 lode

300
9

200

Scuola secondaria di 2º grado Anno 1º, 2º, 3º, 4º

Valutazione media

Punteggio attribuito

7,54

4

8

100

9,12

212

Scuola secondaria di 2º grado 5º Anno

Valutazione finale

Punteggio attribuito
80

100

92

220

 

Non sono ammessi al concorso gli studenti con valutazione inferiore a 9 per la scuola secondaria di primo grado, a 7.50 per la scuola secondaria di secondo grado o a 80/100 per l’esame di stato.

Per il calcolo della valutazione media non verranno considerate le votazioni relative a religione ed eventuali materie facoltative.

INDICATORI DI SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE

Fascia limite di reddito I.S.E.E. Punteggio attribuito

fino a euro 12.000,00 Punti 50

da euro 12.000,01 a euro 18.000,00

Punti 30

oltre   euro      18.000,01 /in caso   di mancata

presentazione deII’ISEE

Punti 10

 

Qualora due o più concorrenti raggiungano il medesimo punteggio utile per I’assegnazione delle borse di studio e venga superato il numero degli assegni disponibili, si provvederà alla rideterminazione dell’importo unitario in modo da assegnare a tutti gli aventi titolo un assegno di importo uguale anche se inferiore a quello previsto.

Qualora per uno dei tre gruppi di borse di studio previsti non vi siano domande utili, gli importi non assegnati verranno utilizzati per premiare studenti dell’altro gruppo in aggiunta a quelli previsti.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere corredata dall’allegata dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Gli studenti che hanno sostenuto l’esame di Stato della Scuola Secondaria di secondo grado dovranno anche presentare un documento che certifichi l’iscrizione ad un corso di laurea di primo livello (“Laurea Triennale”), come ad esempio la copia della prescrizione o iscrizione e/o copia della ricevuta di pagamento della prima rata delle tasse di iscrizione per il suddetto corso.

Saranno ammessi a concorrere esclusivamente coloro i quali hanno sostenuto l’esame di stato nell’anno scolastico 2021/2022 che si iscrivono, quindi, per la prima volta ad un corso universitario.

Il bando e la domanda di partecipazione sono scaricabili dal sito internet del Comune www.comune.paIadina.bg.it, la domanda di partecipazione, va inoltrata a servizisociali@comune.paIadina.bg.it

La cerimonia di consegna delle borse di studio è prevista indicativamente per il pomeriggio di sabato 17 dicembre 2022.

Allegati (2)

Ultimo aggiornamento

7 Novembre 2022, 12:10